L’Ingegnere Esperto

La Camera all'Ordine degli Ingegneri di Trani

Si è svolto nell’Aula magna dell’ Università Mediterranea LUM di Trani venerdì 12 giugno 2015 un seminario imperniato sulla persona dell’ Ingegnere quale Esperto giudiziario. L’incontro è stato voluto dall’Area Giovani dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia per iniziativa dell'ing. Giuseppe Pistillo e dell’ing. Riccardo Zingaro, quest’ultimo Esperto giudiziario CEEGIS.

Della Camera erano presenti il Presidente Alfredo Aramondi ed il Vicepresidente ing. Balestra, quest'ultimo in veste di relatore. L’incontro è stato diretto e la discussione moderata dal presidente dell’Ordine Ing. Dott. Vincenzo Bacco, con interventi del Presidente del Tribunale di Trani Dott. Filippo Bortone e dell’Avv. Ugo Operamolla, Presidente emerito del locale Ordine degli Avvocati. Vivace e costruttivi sono stati gli interventi di cui particolarmente puntuali quelli dell’Avv. Operamolla.

Si è evidenziata l’importanza della presenza dello specialista durante tutto il processo tanto penale che civile fin dall’inizio e quella del suo operato che deve svolgersi in team con il proprio Mandante. Si è così visto che la persona del Consulente tecnico delle Parti è altrettanto determinante di quello nominato dal Giudice e che nelle differenti fasi del procedimento è decisiva la sua collaborazione. L'Esperto giudiziario è quindi un vero consulente e assai di più di un semplice produttore di relazioni.

Non sono mancate le discussioni sull’illegalità delle vacazioni, indecorose e assai al disotto dello stipendio minimo sindacale, un compenso inaccettabile per ogni professionista poiché notevolmente inferiore a quello percepito dalle Collaboratrici famigliari. La relazione del Vicepresidente CEEGIS si è conclusa con una proposta di remunerazione dell’onorario dei C.T.U. che ha accolto il plauso generale e che sarà sicuramente proposta ulteriormente in altre sedi. Interessante anche la discussione sulla certificazione della specializzazione dove la Camera appoggia interamente l’Ordine nel ritenere lo stesso unico Ente abilitato alla certificazione professionale dei propri aderenti. In questo ambiente di cordiale amicizia e di possibili sinergie future, il nostro Presidente (a sinistra nella foto) ha voluto marcare l’evento consegnando al Dott. Ing. Vincenzo Bacco il gagliardetto della CEEGIS.